ARCHIVIO

S. Fruttuoso e Marassi, affitta case alle lucciole: denunciato

[caption id="attachment_62366" align="alignleft" width="360"] Blitz antiprostituzione: i carabinieri hanno denunciato un 40enne genovese per favoreggiamento[/caption]

GENOVA. 10 MAR. Ha affittato un paio di appartamenti a delle lucciole dominicane ed è stato denunciato per favoreggiamento della prostituzione dai carabinieri. Un quarantenne genovese intascava mille euro per ognuno degli alloggi, ma ora rischia il sequestro degli appartamenti in corso Sardegna e in corso De Stefanis.

Secondo gli investigatori il prezzo dell'affitto non era congruo al mercato di Marassi e San Fruttuoso e quindi il 40enne è finito nei guai.

Le prostitute, una 45enne e una 30enne, sono state segnalate all'ufficio Immigrazione della questura perché non in regola con le leggi sul permesso di soggiorno. Per attirare i clienti nelle alcove, le due lucciole mettevano delle inserzioni sui giornali e sul web.