Home Sport Sport Italia

Russia 2018: Germania fuori, Brasile facile

0
CONDIVIDI

Risultati a sopresa e conferme nel turno di oggi a Russia 2018.

Clamoroso ai Mondiali 2018: la Germania campione del mondo in carica è eliminata al primo turno. Continua la maledizione dei campioni: per la terza edizione consecutiva, e quarta nelle ultime cinque, la squadra che difendeva il titolo non passa il girone. Era successo a Francia, Italia e Spagna: succede anche alla Germania, che clamorosamente cade 0-2 contro la Corea del Sud. Festeggiano Svezia e Messico invece: gli scandinavi vincono 3-0 con i gol di Augustinsson e Granqvist – su rigore – cui si aggiunge l’autorete di Alvarez, e si prendono il primo posto nel gruppo F relegando invece la Tricolor al secondo. Entrambe volano agli ottavi.

Brasile e Svizzera rispettano il pronostico e volano agli ottavi dei Mondiali 2018: la Seleçao si impone per 2-0 sulla Serbia trovando il gol del raddoppio con Thiago Silva, e dunque elimina la nazionale balcanica cui sarebbe servita una vittoria per passare il turno, oppure un pareggio ma con tracollo contemporaneo della Svizzera. La nazionale rossocrociata invece pareggia contro la Costa Rica: nel secondo tempo Waston trova il primo gol dei centroamericani in questa Coppa del Mondo, ma a due minuti dal 90’ Josip Drmic segna di nuovo prima che Bryan Ruiz su calcio di rigore impatti. Dunque la Svizzera è seconda nel girone, ma lo sarebbe stata anche con la vittoria di misura: sfiderà la Svezia negli ottavi di finale, mentre il Brasile che vince il gruppo E giocherà contro il Messico