Home Sport Sport Italia

Russia 2018: bene Francia, Tracollo Argentina

0
CONDIVIDI

Risultato clamoroso quello di ieri al Mondiale come la sconfitta dell’Argentina mentre tutto sotto controllo per Francia e Danimarca nel girone.

Danimarca-Australia, Gruppo C, giovedì 21 giugno 2018: 1-1 (7′ Eriksen, 38′ Jedinak rig.)

La Danimarca fa un passo in avanti verso la qualificazione. La selezione scandiva trova il vantaggio a inizio match con una splendida combinazione chiusa al volo da Eriksen, Pareggio australiano su rigore, concesso al 38′ dopo consultazione del VAR: è Jedinak, il capitano, a trasformare dagli 11 metri.

Francia-Perù, Gruppo C, giovedì 21 giugno 2018: 1-0 (34′ Mbappé)

Alla Francia basta Mbappé. Gli uomini di Deschamps, non senza soffrire, battono il Perù di misura e avanzano agli ottavi di finale della competizione. 1-0 il risultato finale, a segno l’attaccante del PSG a porta vuota. Eliminata la nazionale sudamericana, a quota 0 nel girone.

 

Argentina-Croazia, Gruppo D, giovedì 21 giugno 2018: 0-3 (0-3 (52′ Rebic, 80′ Modric, 91′ Rakitic)

È senza dubbio la partita più interessante di questi due giorni. Dopo l’esordio deludente, l’Argentina è chiamata al riscatto; diverso, invece, il discorso per la Croazia, che ha vinto all’esordio contro la Nigeria e punta al bis. Ma è un tracollo e l’Albiceleste è quasi fuori.