ARCHIVIO

Rubano cosmetici alla Fiumara: uno scappa, l’altro preso

GENOVA. 23 GEN. Ieri un dipendente della Coop della Fiumara, addetto al servizio antitaccheggio, ha notato due giovani che prelevavano dal reparto parafarmaci diverse confezioni di crema e le occultavano all’interno di una scatola rivestita con carta d’alluminio contenuta in un sacchetto.

Li ha seguiti e, dopo che i due hanno oltrepassato la barriera delle casse, il vigilante li ha fermati e ha contestato loro il furto.

Uno dei due giovani è riuscito a scappare mentre l’altro, un ecuadoriano di 26 anni, è stato preso in consegna dai poliziotti delle volanti intervenuti sul posto e arrestato per furto aggravato in concorso.

Stamattina sarà processato per direttissima.

L’ammontare della merce rubata, che è stata rimessa in vendita perché non danneggiata, era di 379,55 €.