ARCHIVIO

Romeno ubriaco non trova passanti e picchia bidone rumenta

[caption id="attachment_158214" align="alignleft" width="482"] I carabinieri hanno fermato e denunciato a Rapallo un romeno violento che ha picchiato un bidone della rumenta perché non aveva trovato passanti con cui prendersela[/caption]

RAPALLO. 29 GEN. Un romeno ubriaco non ha trovato per strada passanti con cui prendersela e, in pieno giorno, ha cominciato a dare testate e calci a un bidone della rumenta.

L'episodio è avvenuto stamane a Rapallo, dove i Carabinieri del Radiomobile di Santa Margherita Ligure, hanno deferito in stato di libertà per “rifiuto di fornire le proprie generalità, resistenza a P.U. ed ubriachezza”, un romeno 28enne, in Italia senza fissa dimora, pregiudicato, poiché, in evidente stato di agitazione ed alterazione psico-fisica legata all’assunzione di sostanze alcooliche, era stato trovato dai militari intento a colpire ripetutamente con la testa un contenitore della spazzatura.

All’atto del controllo l'immigrato rifiutava di fornire le proprie generalità spintonando i carabinieri.