ARCHIVIO

Romeno ruba alla Fiumara prezioso smartphone, arrestato

[caption id="attachment_210154" align="alignleft" width="728"] La polizia alla Fiumara ferma un romeno[/caption]

GENOVA. 17 LUG. Agenti del Commissariato Cornigliano hanno arrestato un romeno di 54 anni, pregiudicato ed in Italia senza fissa dimora, per furto aggravato.

L’uomo è stato fermato mentre tentava di allontanarsi dal negozio Mediaworld della Fiumara con un telefono cellulare del valore commerciale di circa 600 euro, appena asportato dal reparto telefonia.

Al momento dell’arresto, il romeno è stato trovato in possesso di un tronchese verosimilmente utilizzato per tagliare il cavo antitaccheggio che collegava l’apparecchio al bancone espositivo.