ARCHIVIO

ROGO IN LOCALE A SANREMO. ARRESTATO DIPENDENTE

IMPERIA. 11 NOV. E' stato risolto il caso del rogo a Sanremo che ha distrutto ieri all’alba il bar ristorante "Il profumo del mosto" di piazza Colombo, a Sanremo.

Le fiamme sono appiccate da un dipendente 21enne che avrebbe dato fuoco al locale per distruggere le prove, telecamere e tracce, lasciate durante i furti che compiva all’interno del locale stesso.

Intercettato dalla polizia, il ragazzo ha mostrato subito nervosismo e si è tradito. Nella sua abitazione sono state rinvenute migliaia di euro rubate nel ristorante. Ora è caccia al complice che l’ha aiutato a innescare il rogo.