ARCHIVIO

Rivarolo violenta: 24enne picchiato dal branco per il telefonino

[caption id="attachment_145331" align="alignleft" width="360"] Un pestaggio nei vicoli: violenza non solo nei caruggi, ma anche per strada a Rivarolo[/caption]

GENOVA. 4 APR. Brutta esperienza per un giovane genovese, accerchiato dal branco per rubargli il telefonino e poi picchiato perché ha fatto resistenza.

L'episodio è avvenuto stanotte per strada a Rivarolo, dove un 24enne, residente nel quartiere, ha denunciato ai carabinieri che, poco prima, era stato avvicinato da quattro giovani e sotto minaccia era stato costretto da uno di essi a consegnargli il telefono cellulare.

Il giovane ha inoltre raccontato agli investigatori che al suo diniego era stato aggredito e percosso, riuscendo comunque a fuggire e a chiedere aiuto e che i malviventi lo avevano rincorso, ma poi avevano desistito, allontanandosi per le vie limitrofe.

Indagini in corso per risalire agli autori del pestaggio e tentata rapina.