ARCHIVIO

Riva Trigoso, varata la Fremm “Luigi Rizzo”

[caption id="attachment_183374" align="alignleft" width="280"] Fregata italiana classe  Fremm "Luigi Rizzo"[/caption]

SESTRI LEVANTE. 20 DIC. La Fregata italiana classe sesta Fremm intitolata alla memoria dell’ammiraglio Luigi Rizzo è stata varata la mattina del 19 dic. dallo stabilimento Fincantieri nella frazione di Riva Trigoso di Sestri Levante.

Madrina del varo è stata la signora Maria Guglielmina Rizzo, figlia di Luigi Rizzo, due medaglie d’oro al valor militare. Alla cerimonia, oltre al sindaco Valentina Ghio e all’amministrazione comunale, hanno preso parte le autorità locali, l’Associazione nazionale Marinai d’Italia di Sestri Levante e il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti.

«Per me è la prima volta ed è una grande emozione – ha affermato il governatore – mi auguro che questa nave sia seguita da molte altre e auspico che il governo continui in questo programma di investimento per le nostre forze armate. La marina militare è certamente la nostra arma più esposta, quindi avere mezzi adeguati per i nostri ragazzi che vanno a proteggere la nostra sicurezza è giusto e fondamentale.

È un evento dall’importanza assoluta non solo per la Liguria ma per l’intero Paese perché rappresenta il meglio della cantieristica italiana – conclude Toti – è impressionante stare vicini a questo concentrato di tecnologia che ci rende orgogliosi per averlo saputo costruire e metterlo in mare.»

[caption id="attachment_183382" align="alignleft" width="276"] Fregata italiana classe Fremm in navigazione[/caption]

La fregata “Luigi Rizzo”, fa parte di una serie di 10 unità FREMM – Fregate Europee Multi Missione, commissionate a Fincantieri dalla Marina Militare Italiana nell’ambito dell’accordo di cooperazione internazionale italo-francese, con il coordinamento di OCCAR, l’organizzazione congiunta per la cooperazione europea in materia di armamenti.

A seguito del varo, l’unità proseguirà le attività di allestimento presso il Cantiere Integrato Navale Militare nel sito di Muggiano, a La Spezia, e sarà consegnata nei primi mesi del 2017. Nave “Luigi Rizzo” sarà caratterizzata, come le altre, da un’elevata flessibilità d’impiego e avrà la capacità di operare in tutte le situazioni tattiche. ABov.