Home Cronaca Cronaca Genova

Ristoratore del centro storico denunciato per furto di corrente

0
CONDIVIDI
Ristoratore del centro storico denunciato per furto di corrente

Un ristoratore del centro storico di Genova è stato denunciato per furto di energia elettrica in quanto aveva appoggiato un magnete sul contatore per rallentare i consumi di corrente.

Ad effettuare la segnalazione alla polizia sono stati gli ispettori dell’Enel a cui non erano sfuggiti i consumi di energia troppo bassi e si erano insospettiti.

L’intervento degli agenti e i tecnici Enel ha permesso di individuare il magnete posto sul contatore.

Il gestore del locale che si trova non lontano dalla stazione ferroviaria di Principe, è stato denunciato per furto di corrente.

Inoltre i tecnici Enel hanno posto sotto sequestro il contatore. Per questo è stata disposta la chiusura del locale per 4 giorni.