ARCHIVIO

RINVIO A GIUDIZIO PER 4 MEDICI DEL GASLINI PER OMICIDIO COLPOSO

GENOVA. 15 FEB. Quattro medici dell'Ospedale Giannina Gaslini, sono stati rinviati a giudizio con l'accusati di omicidio colposo per la morte di un neonato di due mesi avvenuta nel 2009.

Il piccolo, nato a Lavagna con una malformazione cardiaca, era stato ricoverato al Gaslini per un mese.

Poi, le dimissioni con la prescrizione di un trattamento specifico cardiologico.

Il bambino, peggiorato, venne ricoverato una seconda volta e sottoposto a un intervento chirurgico.

Alcuni giorni dopo la morte del piccolo.