ARCHIVIO

Rinvenuta anfora romana nella baia di Lerici

[caption id="attachment_181243" align="alignleft" width="300"] I sommozzatori della polizia trovano anfora romana su un fondale a Lerici[/caption]

LA SPEZIA. 4 DIC. Un’ anfora romana è stata ritrovata dai sommozzatori della polizia nella baia di Lerici.

Il ritrovamento è avvenuto a Baia della Caletta dove erano stati segnalati reperti lignei riconducibili a una nave di epoca romana, non ancora localizzata.

I sommozzatori, a circa 15 metri di profondità, hanno rinvenuto un'anfora greco-italica di circa 80 centimetri, utilizzata per il trasporto di vino del IV-III secolo a.C..