ARCHIVIO

Rapinati di notte due taxisti genovesi, è allarme

GENOVA. 22 DIC. È di nuovo allarme sui taxi genovesi. In una sola notte ci sono state due rapine a Genova.

La più grave a Sampierdarena, dove due passeggeri, nordafricani, secondo il racconto della vittima, sono saliti con destinazione Coronata, ma dopo pochi metri hanno tirato fuori un grosso coltello intimando al conducente di consegnare tutto l'incasso.

Altro episodio sulle alture di Staglieno, a Sant'Antonino in Valbisagno, che ha visto derubato un tassista non coperto dal sistema Radio Taxi.