ARCHIVIO

RAPINA CON SPARATORIA A PIETRA. INDAGATI I TRE CARABINIERI

SAVONA. 26 AGO. I tre carabinieri che giovedì scorso a mezzogiorno a Pietra Ligure hanno esploso alcuni colpi di pistola dopo la rapina avvenuta a Borghetto sono stati indagati.

La Procura ha aperto un fascicolo per lesioni colpose, in qualità di atto dovuto.

Un proiettile vagante aveva raggiunto al fianco un bagnante piemontese, che stava scappando insieme alla famiglia, procurandogli delle lesioni. L’uomo era stato operato al Santa Corona di Pietra Ligure e poi trasferito in un ospedale vicino Nichelino, suo paese d’origine.

Intanto, i carabinieri del Ris, sono giunti a Pietra Ligure per effettuare i rilievi del caso, in particolare quelli balistici, per evidenziare eventuali responsabilità.