ARCHIVIO

RAPINA DI UN CALL CENTER A CORNIGLIANO DA 25.000 EURO

GENOVA. 8 NOV. In tre lo hanno costretto contro il muro, lo hanno minacciato e derubato dell'incasso della serata del suo call center.

Il bottino è di circa 18.000 euro e 8.500 dollari.

La rapina si è verificata ieri sera nel quartiere di Cornigliano, a Genova.

Il titolare dell'esercizio, un cittadino del Bangladesh di 33 anni, è stato aggredito al momento della chiusura e scaraventato contro una saracinesca.

Infine i tre si solo dileguati. Sul caso indaga la polizia.