ARCHIVIO

RAID CONTRO LA SEDE DI EQUITALIA A GENOVA. VETRI INFRANTI E SCRITTE CON SPRAY NERO

GENOVA. 8 AGO. Nella notte si è verificato un nuovo raid contro la sede genovese di Equitalia. Due dei vetri accanto alla porta d’accesso di via D’Annunzio sono stati frantumati. E' stato tentato anche di rompere le vetrate antisfondamento, senza però riuscire a entrare nei locali dell’agenzia.

Sulla porta di accesso, con vernice spray nera sono apparse le scritte: "Usurai, assassini", "Ladri" e "Aguzzini di mer...".

Nel frattempo gli uffici, oggi, sono regolarmente aperti, mentre la gente che passa davanti legge le scritte.

Sui fatti sono in corso i rilievi da parte delle forze dell’ordine e sono stati acquisiti anche le immagini del sistema di videosorveglianza delle telecamere presenti.