Home Cronaca Cronaca Imperia

Ragazzini russi imbrattano scogliera tutelata a Bordighera

0
CONDIVIDI
Ragazzini russi imbrattano scogliera tutelata a Bordighera

Alcuni ragazzini russi che si trovavano in vacanza a Bordighera hanno imbrattato con scritte in cirillico e disegni, la scogliera di Sant’Ampelio, luogo simbolo della Città, tutelata dalla Soprintendenza per i beni archeologici della Liguria.

I giovani stranieri sono stati fermati da alcuni passanti che hanno chiamato la polizia.

E il caso sta diventando diplomatico con il sindaco di Bordighera, Vittorio Ingenito, che ha contattato il consolato generale di Russia a Milano affinché possa convocare ragazzini e genitori e far loro comprendere la gravità di quanto hanno fatto e ad essere collaborativi con il comune per sostenere le spese alla pulizia.

Il sindaco si è detto anche pronto ad un’eventuale azione legale nel caso in cui il danno non venisse risarcito.

Ragazzini russi imbrattano scogliera tutelata a Bordighera