ARCHIVIO

Questura, arriva il nuovo capo della squadra mobile

GENOVA. 10 GEN. Nuovi arrivi e partenze presso la questura di Genova. Il vicequestore Luca Capurro, dopo 10 anni, lascia la guida della squadra di polizia giudiziaria della procura di Genova e torna in questura. Capurro è piuttosto noto per aver indagato in merito alle alluvioni di Genova e Sestri Ponente.

Dal 9 gennaio sarà il funzionario responsabile del rilascio dei permessi di soggiorno dell'Ufficio Immigrazione della 2^ Sezione dell’Ufficio Immigrazione, probabilmente si tratta di una collocazione temporanea, in attesa di trovare una nuova mansione, forse coprire la responsabilità dell'Ufficio relazione per il pubblico, mansioni ora svolte dal vice questore Paola Zappavigna, destinata ad altra questura.

Ecco arrivare anche il nuovo capo della squadra mobile Marco Calì, arrivato da Treviso per sostituire Annino Gargano che viene trasferito a Bari.

https://youtu.be/lyxyWfbQK-w

In questura ritorna anche Alessandra Bucci, primo dirigente, ex capo della omicidi che dopo un'esperienza da dirigente alla Stradale di Genova, passa a comandare il reparto volanti e l'intero l'Ufficio Prevenzione generale.

Arrivano anche tre Commissari di nuova nomina, Laura Bernardi, Marco Marano ed Andrea Lanzitto, che sono stati assegnati in via temporanea rispettivamente ai Commissariati cittadini di P.S. Centro, Prè e Cornigliano.

Il Commissario Capo Ivan Currà, proveniente dalla Squadra Mobile della questura di Trieste è stato assegnato al commissariato centro.

[gallery link="file" ids="231307,231297,231296"]