ARCHIVIO

Quattro chili di hashish nascosti in casa, arrestato un genovese

[caption id="attachment_202771" align="alignleft" width="658"] Parte della droga sequestrata dai carabinieri di Serra Riccò[/caption]

GENOVA. 21 MAG. Ieri sera, a conclusione di attività investigativa, i carabinieri della stazione di Serra Riccò, unitamente ai colleghi di Sampierdarena, hanno arrestato per “ detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” un 31enne genovese, con pregiudizi di polizia, abitante in via Chiaravagna.

Il genovese, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato in possesso di oltre quattro chili di hashish, oltre otto etti di marijuana e sei grammi di cocaina.

Inoltre, gli investigatori hanno sequestrato la somma di duemila euro, provento della illecita attività, un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento delle dosi.

Il giovane è stato rinchiuso nella casa circondariale di Marassi.