ARCHIVIO

Pulizia carabinieri al Porto Antico: fermati 6 abusivi

[caption id="attachment_61966" align="alignleft" width="300"] Senegalesi al Porto Antico: oggi blitz dei carabinieri contro i parcheggiatori abusivi violenti[/caption]

GENOVA. 16 GEN. Blitz dei carabinieri contro i parcheggiatori abusivi violenti e pericolosi, che taglieggiano turisti e residenti al Porto Antico. Se non si paga, si rischia di trovare l'auto danneggiata. Se si reagisce, c'è da prendersi delle botte.

L'operazione di pulizia è avvenuta nelle prime ore di oggi pomeriggio, quando in zona sono spuntati gli immigrati. Alla fine del blitz ne sono stati denunciati sei, di cui cinque irregolari sul territorio nazionale, che sono stati accompagnati per gli accertamenti alla caserma del comando provinciale a Forte San Giuliano.

I carabinieri hanno anche sequestrato le somme incassate illegittimamente dagli stranieri, che ammontano complessivamente a poco più di 150 euro. Significa che, in poco tempo, gli abusivi avevano già guadagnato 25 euro a cranio.