Home Sport Sport Italia

Procura di Roma chiede rinvio a giudizio per Massimo Ferrero

0
CONDIVIDI
Massimo Ferrero, presidente della Samp

Richiesta di rinvio a giudizio per il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero.

A chiederlo, questa mattina, la Procura di Roma che indaga in merito all’ipotesi di appropriazione indebita, autoriciclaggio e utilizzo di fatture false con l’indagine che è stata condotta dalla Guardia di Finanza.

Stessa richiesta ad opera della Procura capitolina anche per la figlia Vanessa, il nipote Giorgio e due manager: Marco Valerio Guercini e Andrea Diamanti.

Il Giudice per l’Udienza Preliminare ha fissato la decisione per il prossimo 20 settembre.