Home Politica Politica Genova

Processo Spese pazze, Rosso: richiesta pm mi fa male, ho agito sempre con massima trasparenza

0
CONDIVIDI
Matteo Rosso, capogruppo regionale FdI

“Oggi il Pubblico Ministero ha chiesto per me una condanna di tre anni e sei mesi per le cosiddette ‘spese pazze’ di otto anni fa. Premesso che questa è la richiesta e non è la condanna, e nel caso ci sono anche tre gradi di giudizio, comunque una richiesta così forte mi fa male perché ho mille difetti ma credo di aver operato sempre nella massima trasparenza”.

Il capogruppo regionale di FdI Matteo Rosso oggi ha commentato così su Facebook la richiesta di condanna del pm nel processo per le cosiddette ‘spese pazze’ 2010-2012.

“Certamente – ha aggiunto Rosso – non mi sono arricchito con la politica, anzi: quando ho potuto ho sempre aiutato chi aveva bisogno. Per parte mia anche se certamente sono avvilito continuerò a impegnarmi con il solito impegno e con la mia solita determinazione”.