ARCHIVIO

Principe, furti con destrezza a danno di turisti e pendolari: preso marocchino

[caption id="attachment_213383" align="alignleft" width="728"] Furti con destrezza: arrestato il predone nordafricano della stazione di Principe[/caption]

GENOVA. 1 SET. Adocchiava le vittime nell'atrio della stazione, poi le seguiva come un'ombra ed aspettava il momento giusto per agire per rubare i portafogli, borselli e borsette. Negli ultimi mesi ha messo a segno i furti con destrezza a danno di turisti e pendolari principalmente nella stazione ferroviaria di Principe, quando si accingevano a salire sui convogli.

La Polfer genovese ha arrestato un malvivente di origine  marocchina, accusato di una mezza dozzina di colpi.

Tuttavia, secondo gli investigatori, che stanno analizzando altre immagini video e riascolteranno vittime e testimoni, il nordafricano 37enne potrebbe risultare il responsabile di un'altra mezza dozzina di colpi.