ARCHIVIO

PRIMO INTERVENTO PEDIATRICO PER IPERTENSIONE A GENOVA

GENOVA. 16 GIU. Per la prima volta al mondo, a Genova, è stata eseguita l'operazione 'brucia-arterie' su un paziente pediatrico.
Ad effettuare l'intervento, necessario per trattare la pressione alta, sono stati i chirurgi dell' Ospedale Gaslini, coordinati dal neuroradiologo Carlo Gandolfo, come spiega lo studio pubblicato sulla rivista Bmj case report.
Protagonista di questa operazione pionieristica una bambina di 6 anni, affetta dalla sindrome di Turner, con grave ipertensione e un episodio di ictus.