ARCHIVIO

Preso uno degli spacciatori di piazza Vittorio Veneto: è marocchino

[caption id="attachment_190906" align="alignleft" width="448"] Preso lo spacciatore di piazza Vittorio Veneto: è un marocchino[/caption]

GENOVA. 2 SET. Stanotte, in piazza Vittorio Veneto, i carabinieri della compagnia di Sampierdarena hanno fermato e deferito in stato di libertà per “produzione, traffico e detenzione illeciti di sostanze stupefacenti o psicotrope” un 32enne marocchino, in Italia senza fissa dimora.

Il giovane, durante un controllo, era stato sorpreso con addosso 14 grammi circa di sostanza stupefacente del tipo hashish. Lo stesso veniva altresì deferito per “resistenza a pubblico ufficiale” perché, durante le fasi di fotosegnalamento, si era opposto attivamente nel tentativo di impedirne l’identificazione.