ARCHIVIO

Presi i ladri di monetine di Recco: sono due ragazzi della Riviera

[caption id="attachment_196533" align="alignleft" width="640"] i carabinieri hanno preso i ladri di monetine di Recco: sono due ragazzi abitanti nel Golfo Paradiso[/caption]

GENOVA. 7 APR. I carabinieri della stazione di Recco, a conclusione di attività investigativa svolta anche con l’ausilio di mezzi tecnici, ieri pomeriggio a Camogli hanno denunciato per furto aggravato un 26enne residente a Sori e un 22enne residente a Recco, entrambi disoccupati e con precedenti di polizia.

I due sono stati individuati quali autori di cinque furti di denaro, 500 euro in totale, dai distributori automatici ubicati all’interno di attività commerciali e/o edifici pubblici.

Gli episodi erano avvenuti a Recco il mese scorso.