ARCHIVIO

PRENDONO A SASSATE AUTO ALLUVIONATE IN PIAZZALE KENNEDY. FERMATI 3 MINORI

GENOVA. 20 OTT. I carabinieri li hanno “pizzicati” mentre si divertivano a tirare pietre e danneggiare specchietti e lunotti delle auto distrutte dall'alluvione presso piazzale Kennedy alla Foce.

Per questo tre studenti minorenni genovesi, due di quindici anni ed uno di sedici, sono stati fermati dai carabinieri e denunciati a piede libero.

Ora dovranno rispondere del reato di danneggiamento aggravato. Sarebbero almeno 17 le auto finite nel mirino dei giovani teppisti.

I tre al momento del fermo hanno spiegato che  per loro si trattava “solo di un divertimento”.