ARCHIVIO

Pregiudicato albanese espulso, rientra e viene arrestato dall'Arma

[caption id="attachment_199923" align="alignleft" width="634"] Albanese irregolare espulso, rientra: arrestato dai carabinieri[/caption]

GENOVA. 30 AGO. Cacciato via, ma non gli è andata giù. Così è rientrato in Italia, ma è stato preso ed arrestato dai carabinieri.

I militari del nucleo Radiomobile, al termine di accertamenti, hanno arrestato per “reingresso illegale sul Territorio Nazionale di straniero espulso dal Giudice” un albanese di 47 anni, in Italia senza fissa dimora, nullafacente e con pregiudizi di polizia.

L'immigrato, ieri pomeriggio, in Via G.B. D’Albertis, sottoposto a controllo, risultava colpito da provvedimento che ne inibiva il rientro in Italia sino al 21 luglio 2021.