ARCHIVIO

Prè, 260 etichette abbigliamento contraffatte: denunciato senegalese

GENOVA. 3 GEN. Ieri sera i carabinieri della Stazione della Maddalena, iniseme a personale C.I.O. del 3° Reggimento Lombardia, nell’ambito di un servizio di pattuglia per il controllo del centro storico cittadino, hanno deferito in stato di libertà per ricettazione e introduzione nello stato e commercio di prodotti con segni falsi un 30enne senegalese.

L'immigrato, da un controllo in via Prè, è stato trovato in possesso di circa 260 etichette contraffatte, verosimilmente destinate al commercio di prodotti con segni falsi.