ARCHIVIO

Prà, abusivi in casa popolare del Comune: arrestata coppia romeni

GENOVA. 14 MAG. L'altra mattina a Prà, nel corso di un servizio finalizzato a contrastare il fenomeno dell’occupazione abusiva di alloggi di edilizia residenziale pubblica e di proprietà del Comune, equipaggi dell’aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Arenzano, unitamente alla pattuglia della Stazione Carabinieri di Prà, hanno tratto in arresto per “furto di energia elettrica, invasione di edifici” una coppia di romeni.

L'uomo di 31 anni e la donna di 27, entrambi con pregiudizi di polizia, in concorso tra loro, oltre ad avere occupato illegalmente un alloggio di proprietà del Comune di Genova, avevano sottratto illegalmente energia elettrica dal contatore condominiale.