Home Cronaca Cronaca Genova

Portofino: rimozione detriti e l’assetto dell’area franata

0
CONDIVIDI
Portofino: rimozione detriti e la assetto dell'area franata

“Dopo 14 giorni, si sono iniziati oggi i lavori per realizzare la passerella pedonale che colleghi Santa Margherita Ligure alla frazione di Paraggi e al borgo di Portofino. Meno di due settimane, pomeriggio di lunedì 29 ottobre inizio della burrasca, mattina di lunedì 12 novembre 2018 quando Santa e Portofino hanno tirato un sospiro di sollievo”.

Lo ha riferito il Comune di Santa Margherita Ligure.

Questa mattina il consigliere delegato alla Viabilità della Città Metropolitana di Genova Franco Senarega era sul posto della frana insieme ai tecnici, al sindaco Paolo Donadoni e al vicesindaco Emanuele Cozzio di Santa Margherita Ligure, per verificare i primi interventi: l’installazione della ‘Linea Vita’ cioè il cavo che consente di ancorarsi per lavorare in sicurezza.

Domani s’inizierà la rimozione dei detriti e la sistemazione dell’area franata.

Entro Natale si vuole inaugurare il passaggio pedonale che unirà di nuovo a Santa Margherita Ligure la frazione di Paraggi. Un obiettivo fondamentale per gli abitanti di Paraggi e Portofino ma anche per tutti gli operatori commerciali di quella parte di territorio.

“Santa Margherita Ligure, Portofino, Città Metropolitana di Genova, Regione Liguria – hanno aggiunto dal Comune di Santa Margherita – una sinergia perfetta. Voglia di dare un segnale forte di rinascita, fatti concreti non solo parole. Grazie a tutti. Grazie per questa forza di reagire subito, grazie per questa capacità di fare squadra”.ABov