ARCHIVIO

Porto Antico, immigrato si ubriaca e disturba: ferito un cantunè

[caption id="attachment_202840" align="alignleft" width="728"] L'intervento della municipale nella Zona del Porto Antico, in piazza Caricamento[/caption]

GENOVA. 22 MAG. Per fortuna sono intervenuti gli agenti della polizia municipale, che hanno difeso la popolazione. Nel tardo pomeriggio di ieri, un immigrato sudamericano, il quale poi è risultato già espulso una volta dal territorio nazionale, si è ubriacato nell'area del Porto Antico, in piazza Caricamento e ha cominciato a disturbare alcuni passanti.

Lo straniero avrebbe fatto volare bottiglie, sedie, tavolini e tutto quello che riusciva ad arraffare, fra gli avventori dei bar e le famigliole con bimbi al seguito. Poi, è stato bloccato da una pattuglia di cantunè, aiutata pure da altri colleghi e da un vigile urbano fuori servizio.

Alla fine, uno dei nostri è rimasto gravemente ferito a una mano: medicato al pronto soccorso del Galliera con 30 giorni di prognosi. (Nelle foto di LN: alcuni momenti dell'intervento della municipale con tre auto, due moto ed un ciclomotore).

[gallery link="file" ids="202845,202844,202842,202843,202841,202840,202839,202838"]