Home Cronaca Cronaca Genova

Porte girevoli a Marassi: riarrestato a Pré spacciatore di droga senegalese

0
CONDIVIDI
Carabinieri arresto (foto d'archivio)

Ieri pomeriggio in via di Prè uno straniero, in cambio una modesta somma di denaro, cedeva dell’eroina ad un genovese di 33 anni, che sarà segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti.

Lo spacciatore di droga, fermato dai carabinieri della Maddalena, è stato identificato in un 36 enne senegalese, gravato di pregiudizi di  polizia e mai rimpatriato.

I militari hanno quindi perquisito l’africano trovandolo in possesso di 175 euro, provento dell’illecita attività.

L’arrestato il mese scorso era già stato denunciato in stato di libertà per “violenza e minaccia a pubblico ufficiale e spaccio di sostanze stupefacenti”. Mentre nel dicembre dello scorso anno era stato arrestato sempre per spaccio di droga e aveva fornito dati personali falsi.

Droga e denaro sequestrati.