Home Cronaca Cronaca Genova

Ponte Morandi, secondo pezzo buttato giù: operazione compiuta | Video

0
CONDIVIDI

Secondo pezzo buttato giù. Si è iniziata intorno alle 11 di oggi la lenta discesa della “trave Gerber”. L’operazione si è conclusa poco prima delle 19.

Ponte Morandi, ore 23: s’inizia taglio impalcato pila 6 e 7. Domani altro pezzo buttato giù

I lavori per tagliare l’impalcato tampone tra la pila 6 e 7 si erano iniziati ieri sera.

A terra è stata portata una porzione di ponte lunga 36 metri, 18 di larghezza e dal peso complessivo di quasi 900 tonnellate.

Al termine della messa in sicurezza, partiranno subito i lavori sulla trave tampone tra la pila 5 e la pila 6, quelle più vicine alla collina.

“Anche questa volta siamo soddisfatti dell’operazione – ha dichiarato Vittorio Omini, direttore tecnico del cantiere – che è avvenuta nelle modalità e nei tempi previsti grazie all’impegno, alla dedizione e alla professionalità di tutte le maestranze coinvolte”.

Intanto, è stata confermata la scelta dell’esplosivo per la demolizione della pila 8 del moncone ovest. Lo ha deciso la Commissione tecnica che si è riunita stamattina in Prefettura a Genova. Lunedì 4 marzo ci sarà un vertice per decidere i dettagli dell’operazione.

 

Ponte Morandi, oggi secondo pezzo buttato giù (foto repertorio fb A. Limoncino)