ARCHIVIO

Poliziotto imperiese muore in servizio cadendo da viadotto

IMPERIA. 4 FEB. E’ morto mentre cercava di catturare uno dei sospetti che aveva intercettato e inseguito con la sua pattuglia.

Pischedda, agente scelto alla Sottosezione di Bellano, in provincia di Lecco della Polizia stradale, ieri sera era in servizio di pattugliamento con un collega, quando lungo la Superstrada 36, ha intercettato un furgoncino sospetto, un Fiat Fiorino risultato poi rubato a Gorgonzola. Gli occupanti non si sono fermati all'alt e ne è nato un inseguimento fino a Colico, dà il fermo del furgone, la colluttazione con uno degli occupanti del furgone e la caduta nel vuoto dal viadotto

L'agente è stato recuperato e ricoverato d'urgenza all'ospedale di Gravedona, in provincia di Como, ma il quadro clinico era gravissimo da disporre un trasferimento all'ospedale di Lecco, dove l'agente è morto attorno alle 2, con ogni probabilità per le lesioni interne riportate.

È morto così l'agente Francesco Pischedda, di 28 anni, ne avrebbe compiuti 29 tra pochi giorni, il 12 febbraio. Nativo di Imperia ma originario della Sardegna era in Polizia da sette anni.

Ai funerali, che si sono svolti nel Comune di Dubino a Sondrio, piccolo centro in cui l'agente viveva la moglie e la figlioletta di appena dieci mesi, ha partecipato anche il capo della polizia Franco Gabrielli.

Era anche riuscito nell'intento, bloccando il presunto malvivente, ma durante la colluttazione entrambi sono precipitati nel vuoto per dieci metri tra le corsie della Superstrada 36.

Il poliziotto ha subito delle lesioni gravissime, rivelatesi poi fatali nel corso della notte del fuggitivo non c’è traccia.

È morto così l'agente Francesco Pischedda, di 28 anni, ne avrebbe compiuti 29 tra pochi giorni, il 12 febbraio. Nativo di Imperia ma originario della Sardegna era in Polizia da sette anni.

Ai funerali, che si sono svolti nel Comune di Dubino (Sondrio), piccolo centro in cui l'agente viveva la moglie e la figlia, ha partecipato anche il capo della polizia Franco Gabrielli.