ARCHIVIO

Poliziotti ricevono risarcimento e lo devolvono in beneficenza

SAVONA. 16 MAG. Tre poliziotti delle Volanti, nei giorni scorsi, hanno ricevuto una lettera con allegato un assegno, quale risarcimento per il danno causato da uno straniero, avvenuto nel corso di un movimentato episodio che ne aveva portato all’arresto.

I fatti risalgono ad alcuni mesi fa quando, per lo straniero, era scattata la misura restrittiva con l’accusa di violenza, minaccia ed oltraggio a Pubblico Ufficiale ed infine la condanna nel successivo processo per direttissima.

Gli agenti hanno deciso di devolvere l’intera somma di denaro all’Istituto Pediatrico Giannina Gaslini di Genova.