ARCHIVIO

Poliziotti al Sud per i migranti, Piana: meno sicurezza per i genovesi

GENOVA. 8 GEN. Poliziotti inviati al Sud per i migranti. Risultato: meno sicurezza per Genova e la Liguria, che senza gli agenti rimangono più sguarnite. Il capogruppo comunale del Carroccio, Alessio Piana, ieri è intervenuto sull'argomento chiedendo al sindaco Marco Doria di incontrare al più presto Prefetto e Questore.

"Il sindacato autonomo di Polizia Coisp - spiega Piana - denuncia come il territorio ligure (e genovese) sia meno presidiato dalle forze di polizia rispetto a quanto dovrebbe, a causa della richiesta di agenti nel Sud Italia per i continui sbarchi sulle coste.

Quanto denunciato è molto grave perché significa che a Genova ci sono meno strade pattugliate, meno controlli nel centro storico, meno servizi svolti dagli agenti per tutelare la sicurezza dei cittadini e arginare il crimine.

Credo sia doveroso che il Sindaco Marco Doria chieda conto a Questore e Prefetto di questa situazione".