ARCHIVIO

Plinio (FdI): questura predispone piano anti vandali, adottare tolleranza zero

GENOVA. 20 MAR. Gianni Plinio, Vice Coordinatore Regionale Fratelli d'Italia-AN e Massimo Spinaci, coordinatore genovese, oggi hanno annunciato che la questura di Genova ha predisposto "un piano d'azione per fronteggiare l'emergenza-vandali".

"Bravo Questore Bracco - hanno dichiarato Pilinio e Spinaci - era ora che ci si decidesse ad usare la tolleranza zero nei confronti di vandali e delinquenti che infestano il centro storico provocando danni enormi allo stesso patrimonio artistico ed aggravando il degrado urbano.

Perché il Sindaco Marco Doria non si decide ,a sua volta, di far disporre, come da noi reiteratamente richiesto, la cancellazione delle tante scritte criminali-alcune che configurano l'apologia di reato ed altre l'istigazione a delinquere-che campeggiano da tempo su edifici pubblici e privati del centro cittadino?
Tra i primi atti di un eventuale Sindaco di centro-destra ci saranno certamente: lo sgombero del mercato degli abusivi di corso Quadrio e le scritte criminali nel centro urbano".