ARCHIVIO

Pizzo ad automobilisti, preso un senegalese

[caption id="attachment_61966" align="alignleft" width="300"] Un gruppo di senegalesi al Porto Antico: i carabinieri hanno preso un parcheggiatore abusivo nel silos in Porta del Molo[/caption]

GENOVA. 11 GEN. I cittadini segnalano i parcheggiatori abusivi violenti al Porto Antico e i carabinieri, stavolta, riescono a fermarne uno e a sequestrargli il denaro del "pizzo" richiesto agli automobilisti. E' successo ieri pomeriggio in piazzale Porta del Molo, dove erano piazzati alcuni parcheggiatori abusivi, che con fare aggressivo chiedevano i soldi all’interno del silos. Chi non pagava, rischiava di trovarsi l'auto sfregiata con un cacciavite, come è avvenuto nei giorni scorsi.

Sul posto sono intervenute le pattuglie delle Stazioni di San Teodoro e Carignano e un equipaggio del Nucleo Radiomobile. C'è stato un fuggi fuggi generale, ma i militari sono riusciti a  fermare un senegalese di 30 anni, identificato in M.C.K., trovato in possesso di una somma di denaro, che è stata sequestrata.