ARCHIVIO

PIETRA COLPISCE ALPINISTA AL MUZZARONE. I SOCCORSI

LA SPEZIA. 17 NOV. Un rocciatore trentenne di Milano mentre scalava in cordata il Muzzerone a circa 200 metri sopra il mare è stato colpito da un sasso proveniente dall'alto che lo ha ferito al viso procurando una ferita lacerocontusa al naso con un abbondante fuoriuscita di sangue.

L'allarme è stato dato dai compagni di cordata.

Sul posto il Soccorso Alpino della Spezia che ha effettuato il soccorso in parete. Il rocciatore è stato trasferito all'ospedale della Spezia.