ARCHIVIO

Piazza Gaggero, marocchini rubano in un camper: arrestati

GENOVA. 7 GEN. Nei giorni delle festività Natalizie sono stati rafforzati da parte dei Carabinieri di Arenzano i controlli finalizzati a contrastare i reati predatori ed in particolare i furti.

Nell’ambito di questi servizi, nella serata di giovedì scorso, sono finiti in manette due marocchini, entrambi pregiudicati, disoccupati, irregolari sul territorio nazionale. Il 41enne e il 21enne sono stati sorpresi dai Carabinieri della Stazione di Genova Voltri all’interno di un camper in sosta in Piazza Gaggero, nel tentativo di commettere un furto.

I militari stavano pattugliando le zone centrali del centro di Genova Prà, quando, allertati da alcuni passanti che segnalavano la presenza di persone sospette, si sono portati in Piazza Gaggero. Lì, dopo una breve ispezione, hanno immediatamente notato dei movimenti intorno ad un camper parcheggiato. Una volta avvicinatisi, hanno sorpreso due stranieri che, dopo aver infranto il finestrino lato guida di un caravan Fiat modello Knaus, lì parcheggiato e di proprietà di un 34enne genovese residente in zona, stavano rovistando al suo interno alla ricerca di oggetti di valore da asportare.  I due, che erano già riusciti ad impossessarsi di una bicicletta che era alloggiata nella parte posteriore del veicolo, sono stati bloccati ed arrestati.