ARCHIVIO

Pericolo mareggiata, ma fanno il bagno a Voltri: gravi 30enne e 50enne

[caption id="attachment_209504" align="alignleft" width="728"] Una mareggiata a Voltri: gravi due bagnanti[/caption]

GENOVA. 13 LUG. Mareggiata pericolosa. Un 30enne che stava facendo il bagno in mare a Voltri è stato scaraventato sulla spiaggia dalle onde, che si sono formate nelle ultime ore. E' accaduto oggi nel tardo pomeriggio.

Il giovane, che stava per annegare, è stato soccorso dai volontari del 118 e risulta ricoverato in gravi condizioni al San Martino. Per trasportare il bagnante ferito è intervenuto anche l'elicottero dei vigili del fuoco.

La violenta mareggiata ha interessato il litorale genovese con un vento che ha spirato sino 25 nodi, ossia quasi 50 km/h, e con onde alte fino a 4 metri. Sempre nel tardo pomeriggio, una ragazza è stata soccorsa in mare a Pegli da un anziano. I due sono stati aiutati a uscire dall'acqua da una coppia di bagnini.

Inoltre, un albanese 50enne è stato colpito da malore mentre nuotava davanti al litorale del ponente genovese, sfidando le onde. E' stato ricoverato in gravi condizioni al pronto soccorso del San Martino.

Altra segnalazione per un'emergenza stasera poco prima delle 20,30 a Recco, dove sono stati avvistati quattro surfisti in difficoltà al largo, aggrappati su un'unica tavola da surf.