ARCHIVIO

“PER SEMPRE” TORNA AL SIPARIO STRAPPATO

GENOVA. 20 OTT. Sabato 25 ottobre, ore 21, al Teatro Il Sipario Strappato Muvita, torna “Per sempre”, lo spettacolo costituito da due atti unici distinti e ambientati ai giorni nostri.

Entrambi, anche se in modo completamente diverso, esplorano l'animo umano partendo dal concetto di "assenza" e ponendo gli spettatori davanti a dubbi, incertezze e domande. Il testo è di M. Di Martino, mentre adattamento e regia sono di Fabio Fiori. Quattro persone, due storie e un solo destino che li accomuna tutti, per sempre.
Un testo che sorprende, divide e unisce gli spettatori raccontando due diversi tipi di amore attraverso un linguaggio attuale, coinvolgente e toccante.
I quattro personaggi, sembrano trovarsi tutti, sia pur in circostanze diverse, davanti ad un inevitabile destino atro-ce, dettato dal baratro di due brutte malattie. Il dolore sembra accomunare le due coppie, un dolore paradossalmente derivato dal grande amore, quello di un uomo e di una donna come marito e moglie e quello di due fratelli verso un padre che prende uno scelta difficile da affrontare per i due figli. Il testo di Mirko Di Martino sorprende ed appassiona gli spettatori che nell'uno o nell'altro personaggio scoprono il modo di pensare in cui più si ritrovano. Ottimi gli attori della compagnia:  Raffaele Casagrande, Sara Damonte, Fabio Fiori, Simona Pittaluga. Da non perdere. Francesca Camponero

Ingresso: Intero 12,00 euro – Ridotto 10,00 euro.

info e prenotazioni: www.ilsipariostrappato.it - 339 6539121 - 010 9123042.