ARCHIVIO

Pd, tesoriere Raggi: inneggiano a scissione per interesse personale

GENOVA. 4 FEB. Assemblea ligure del Pd, che si sta tenendo oggi in via Cesarea a Genova, e scissionisti che seguono, tra gli altri, anche Massimo D'Alema. Il tesoriere regionale del Pd Giovanni Battista Raggi si è scagliato contro chi vuole continuare a spaccare il partito: "Quando leggo persone che inneggiano alla scissione capisco che hanno anteposto il proprio mero interesse personale ad un interesse più alto di una collettività".

"La logica della guerra generazionale - ha aggiunto Raggi - non mi appartiene. Per me sono le idee e gli approcci che possono essere superati e che danno luogo ad un confronto. Su di essi si può misurare quanto e se uno sia un "dinosauro" o meno. Dopo di che, uno scemo lo è a 20 anni come ad 80, così come un soggetto intelligente. Non è una guerra, ma un confronto di idee. Il problema emerge quando le idee non vengono espresse".