Home Politica Politica Genova

Pd: Municipi depotenziati. Fanghella: è stata la vostra ex sindaca Vincenzi non Bucci

0
CONDIVIDI
Sindaco Marco Bucci e assessore Paolo Fanghella (Lega)

“Egregio sig. Frulio, probabilmente si dimentica che a depotenziare i municipi è stata la sig.ra Vincenzi e non la nostra giunta. Ma mi rendo conto che questo sia meglio dimenticarlo”.

Comincia così la replica, pubblicata ieri su Fb, dell’assessore comunale ai Lavori pubblici arch. Paolo Fanghella (Lega) alle polemiche sul territorio scatenate anche dall’assessore municipale arch. Matteo Frulio (Pd) del VII Ponente.

“La scelta di annullare il Consiglio municipale facendolo riunire una sola volta al mese è stata vostra – ha aggiunto Fanghella – per dare più potere ad una giunta composta di sole 4 persone (presidente incluso) e per poter gestire in ‘autonomia’ il territorio.

Quindi la finisca con le polemiche sterili e si rimbocchi le maniche invece di lamentarsi.

Visto che lei è anche un architetto si faccia due domande sul perché si verificano le inondazioni a Genova e poi pensi a chi ha governato per gli ultimi 36 anni il Comune di Genova”.

L’assessore municipale del Pd sabato scorso aveva attaccato la giunta Bucci “urlando” su Fb a lettere maiuscole: “PUNTO 1 – STATE DEPOTENZIANDO I MUNICIPI, NON CI DATE PERSONALE, CI TRATTATE COME DEI CITTADINI CHE FANNO SEMPLICI SEGNALAZIONI CON SUPPONENZA E SUFFICIENZA.

PUNTO 2 – SIAMO IL MUNICIPIO CHE NONOSTANTE GLI ENORMI CASINI SUCCESSI E CHE STANNO SUCCEDENDO, HA DATO PIU’ VIGILI PER IL PONTE MORANDI, L’ULTIMO IERI.

PUNTO 3 – IL PRIMO CHE SCRIVE MINCHIATE SUL FATTO CHE NOI SIAMO DI SINISTRA E LORO DI DESTRA SI BECCA UN BEL FOGLIO DI VIA IN UNA CERTA DIREZIONE. SIETE DISORGANIZZATI E NON CI CAGATE. E DITE CHE VA TUTTO BENE! VERGOGNATEVI!

PUNTO 4 – LO FATE PER RAGIONI POLITICHE? NEL CASO (HO ANCORA UN BARLUME DI SPERANZA CHE NON SIA COSI’) MI FA ANCORA PIU’ SCHIFO, PERCHE’ IN QUESTI CASI NON CI RIMETTE IL PD, MATTEO FRULIO, CHIAROTTI… MA LE PERSONE. GLI ABITANTI SANNO IL MAZZO CHE CI SIAMO FATTI NOI, STATE TRANQUILLI.

E’ IL MOMENTO DI DIRE BASTA! CI SENTIAMO PRESI IN GIRO. E SFIDO CHIUNQUE A SMENTIRE QUESTE COSE!!! NON VOGLIO ESSERE CONNIVENTE DI QUESTO SCHIFO”.

Ecco, invece, la replica del “democratico” Frulio sulla pagina del leghista Fanghella: “Nel caso l’elenco che ho fatto é veritiero e riscontrabile. Come hai potuto vedere sei anche stato l’unico che ho ringraziato e continuo a ringraziare anche per ieri notte.

Per il resto non ritiro nulla di quello che ho detto poiché oggettivo. I municipi erano stati finanziati eccome dalla precedente giunta. Poi scelte diverse (che é inutile scrivere perché abbiamo visioni differenti) hanno portato ad altro.

Ribadisco che siamo svuotati di personale e vigili che chiediamo da un anno e cioé dai pensionamenti che ci sono stati. Anche questo riscontrabile, se necessario.

Io non parlo a vanvera. Penso che molti degli appartenenti al tuo partito possano confermartelo. Ma solo se ho documenti alla mano. Se non fossi cosí e facessi le cose solo per pretesto politico non avrei accennato nemmeno a ringraziarti”.