ARCHIVIO

Papa Francesco è alla Guardia (la diretta)

GENOVA. 27 MAG. Sono circa tremila i giovani che hanno accolto Papa Francesco al santuario della Madonna della Guardia sul monte Figogna.

Si tratta di giovani delle parrocchie e dei gruppi scout di tutta la provincia di Genova e hanno marciato per circa quattro chilometri da Scarpino fino al santuario per incontrare il Papa.

Bergoglio, al suo arrivo, è stato salutato da centinaia di genovesi. Tra i fedeli ci sono anche 135 persone che parteciperanno ad un pranzo privato col Papa nella sala del Caminetto al santuario. Tra loro numerosi rifugiati, tra i quali i nove residenti della casa famiglia 'papa Giovanni' che sorge presso il santuario, una ventina di detenuti nelle carceri di Pontedecimo e di Marassi e un gruppo di senza tetto assistiti da associazioni di volontari genovesi fra cui Caritas, San Marcellino e Ceis.

https://youtu.be/oILNfk5Papw

Ci sarà anche Agnese, una bimba di otto mesi, la più piccola commensale per la quale è stato predisposto un apposito seggiolone.

Il pranzo è preparato e sarà servito dalla cooperativa sociale San Giorgio.

Il Papa mangerà trofie al pesto, cima, arrosto con patate e crostata ad una tavola a ferro di cavallo, imbandita in bianco.

Il pesto per il pranzo del Papa, è stato preparato sul posto da Zeffirino in persona. (la diretta del Centro Televisivo Vaticano).

[gallery link="file" ids="248246,248247,248248,248249,248250,248244,248252,248253,248254"]