ARCHIVIO

"Pallonata" di un sub sulla Haven: trasferito in camera iperbarica

[caption id="attachment_175565" align="alignleft" width="630"] Un altro sub si è sentito male dopo le immersioni sul relitto della Haven[/caption]

GENOVA. 8 GIU. Ancora un incidente. Un sub tedesco che stamane si era immerso sul relitto della petroliera Haven, nelle acque antistanti Arenzano, è risalito troppo velocemente e ha fatto una "pallonata".

Quando era sul gommone, ha sentito male ad un braccio e ha cominciato ad accusare un malore alla testa. Pertanto, sono stati allertati i soccorsi e il 42enne è stato trasportato al San Martino, dove è stato trasferito nella camera iperbarica in osservazione per liberare l'azoto nel sangue.

Il problema con i tempi di compensazione si è verificato durante la seconda immersione, che il sub aveva effettuato sul relitto.