ARCHIVIO

Pallavolo, tutte ok le under del Lunezia

Sarzana – 7/12/2017. Proprio nel weekend in cui la Prima squadra si ritrova in zona-retrocessione a conseguenza della sconfitta nel derby, il settore giovanile del Lunezia (o meglio il “Volley Pool Lunezia” com'è ribattezzato nel momento in cui se ne considerano pure le società affiliate) vince invece con tutte le sue varie “under”, con l’eccezione della “U18 Blu” che riposava: già, perché in quasi tutte le categorie, il Lunezia Volley vanta anche una squadra “Rossa” potendo permettersene due...
Si noti altresì che si tratta di compagini che giocano quasi tutte sotto leva. Ovviamente parliamo di pallavolo femminile essendo l’intero sodalizio biancoblu dedito alle “donne”.
Cominciando dalle più “vecchie”, vittoria dell’ Under 18 Rossa guidata dal Responsabile del “vivaio” e patentato a livello federale Nicolò Caselli, per 3-0 sullo Spedia Spezia alla Bragarina. Tale complesso è peraltro integrato pressoché per intero da atlete già nella “rosa” della Prima squadra in Serie B2 è ciò è ulteriore indice della bontà del lavoro nel contesto.
Venendo alle Under 16, quella Rossa e prima in classifica allenata da Dino Mazzocca ha battuto per 3-0 il Rapallo in Viale Alpi alla Spezia, dove le “lunensi” sono di casa quando giocano sotto la denominazione dell’Olimpia spezzino che è affiliato; quella Blu preparata da Caselli ha imposto a sua volta un 3-0 al Don Bosco Spezia al Palabologna sarzanese. Ivi, altro 3-0, quello inferto dall’ Under 14 mista di atlete di annata 2005 e 2006 all’ Ameglia Project.
Infine, s’è allineata a questa politica del 3-0 la medesima squadra di 1.a Divisione, che a sua volta ha rifilato tale “score” al D. Bosco e non a caso è estremamente giovane con tanto di componenti presenti nelle stesse varie “under”.

Nella foto l’ Under 18 Rossa