ARCHIVIO

Pallavolo - Prima vittoria per il Lunezia

Partita sostanzialmente senza storia al Palabologna sarzanese, intanto comunque il Lunezia Volley incamera la sua prima vittoria in Serie B, con conseguenti punti e insediamento a centroclassifica…nonché comincia a sorridere dopo l’esordio sbilenco in quel di Cervia.
Coach Alfonso Pascucci rinuncia in avvio alla veterana Tomaino per schierare di banda, al fianco di capitan Marku guarda caso “top scorer”, la Gorgoglione con la Ruffini al palleggio e la Leonardi libero; al centro la Buccelli, ma soprattutto quella Giovanelli che (fresca arrivata) desta l’impressione di poter essere quel centrale che il Lunezia insegue, dalla scorsa estate. Nel corso del match entrano pure la Lupi in diagonale, la Bernardini e la medesima Tomaino all’ala, nel finale anche la Brizzi in costruzione e la Fiorino da libero.
Da parte loro le emiliane rispondono con la Neri ad alzare e la Maggiari opposto, la Caruso e la Bellotti in mezzo, alla schiacciata la Bisioli e la Fiorellini con la Distante libero: fanno capolino pure la Parentini in diagonale e la Viviani al centro.
Ora per le biancoblu primo derby, sabato prossimo alle ore 21 a Carrara, contro la Fanball Pallavolo Carrarese.
Di seguito infine gli altri risultati in quella che nel Girone E della Serie B2 femminile pallavolistica era la seconda giornata.
Acli Stella Rimini – Autorev Spezia 3-0, Clai Imola - Tirabassi e Vezzali 3-1, Fanball Carrarese - MyMech Cervia 0-3, Gramsci Pool Reggio Emilia - Idea Bologna 3-2, Gsm Carpi - Nottolini Capannori 1-3, Libertas Forlì - Vemac Vignola 3-0.
Per concludere la classifica che ne consegue.
My Mech Cervia, Nottolini Capannori Lu, Clai Imola punti 6, Gramsci Pool Reggio E. 5, Idea Bologna 4, Libertas Forlì, Volley Lunezia, Stella Rimini Vemac Vignola Mo 3, Tirabassi e Vezzali Reggio 2, Gsm Carpi Mo 2, Autorev Sp, Fanball Pallavolo Carrarese, Calerno S. Ilario 0.
LUNEZIA VOLLEY - CALERNO S. ILARIO 3 - 0
Set: 25-6 / 25-16 / 25-18.
Durata: 15 minuti / 18 / 22.
LUNEZIA VOLLEY: Ruffini 5, Brizzi 0, Scandella 8, Lupi 4, Giovanelli 6, Buccelli 6, Marku 10, Gorgoglione 4, Tomaino 2, Bernardini 1, Leonardi e Fiorino liberi; n.e. Mendoza e Santagostino. All. Pascucci.
CALERNO SAN ILARIO RE: Neri 4, Maggiari 6, Paterlini 0, Caruso 2, Bellotti 4, Viviani 1, Bisioli 4, Fiorellini 8, Distante libero; n.e. Ceci, Oivieri, Michelini, Monti, Bodria. All. Mazza.
ARBITRI: Pezzi e Lerici.

Nella foto il Lunezia Volley a fine gara