Home Sport Sport La Spezia

Pallavolo, l’Autorev Spezia parte molto bene con un 3-0

0
CONDIVIDI

Partita senza storia, quella del suo esordio nel campionato di pallavolo di Serie C ligure femminile a girone unico, che l’ Autorev La Spezia domina da capo a piedi.

Coach Marco Damiani lascia a riposo la Petacchi e la Tesconi e schiera: la Battistini al palleggio con la Leri opposto, la Gianardi e la Buccelli al centro con la Cecchinelli libero, la D’ Ambrosio e la Pilli di banda. Sul finire della prima frazione fa capolino ad alzare la giovanissima Franceschini che peraltro fa il punto che chiude il primo set. Nel finale ecco la Cento in diagonale al posto della Leri e agli sgoccioli “sprint” della D’ Ambrosio che le vale la palma di “top scorer”.

Al Palamariotti invece l’ Andora ha giocato con la Leonardi in costruzione e la Klippl opposto parzialmente rilevata dalla Cassano, centrali la Gambini e la Taricco e a un certo punto la Paradiso, all’ala la Divizia e la Fabbri; liberi la Mallamaci e soprattutto la Cortese.

AUTOREV SPEZIA – GABBIANO ANDORA 3 – 0
SET: 25-7 / 25-18 / 25-13.
SPEZIA VOLLEY AUTOREV: Battistini 4, Franceschini 1, Leri 8, Cento 5, Buccelli 9, Gianardi 6, Pilli 10, D’ Ambrosio 11 e Cecchinelli libero; n.e. Petacchi e Tesconi.
GABBIANO ANDORA: Leonardi 3, Klippl 5, Cassano 0, Taricco 3, Gambini 0, Paradiso 0, Divizia 7, Fabbri 5, Cortese e Mallamaci liberi; n.e. Griseri.
ARBITRI: Tonino Piazza e Donato Sabato.

Nella foto da sinistra Pilli, Leri, Battistini, D’ Ambrosio, Cecchinelli e Gianardi.